• Mer. Ott 27th, 2021

Aversa. Spaccio di droga: arrestati Brancato e Liguori

DiThomas Scalera

Nov 29, 2015

tete

AVERSA. Durante il pomeriggio di ieri in Aversa (Ce), i Carabinieri della Sezione Radiomobile del locale Reparto Territoriale, durante un servizio coordinato per il contrasto all’illegalità diffusa, hanno tratto in arresto, nella flagranza di reato, BRANCATO Giovanni, cl. 85 e LIGUORI Carlo, cl. 86, entrambi di del posto. I due, dovranno rispondere dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, falsificazione di monete, spendita e introduzione nello stato di monete falsificate, nonché di detenzione abusiva di munizioni. I carabinieri, nel corso di perquisizioni personali e domiciliari, eseguite con l’ausilio di unità cinofila del Gruppo della Guardia di Finanza di Aversa, hanno rinvenuto e sequestrato complessivamente un panetto di “hashish” del peso di grammi 100; grammi 30  di “hashish” suddivisi in 30 dosi; grammi 9 di “marjiuana” alterata con “eroina”, suddivisi in 10 dosi; 3 bilancini di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente. Inoltre è stata rinvenuta e sequestrata la somma contante di € 140,00  in banconote false (tagli da 20 e 10 euro), nonché 30 proiettili a salve cal. 8, alterati con l’aggiunta di palle in piombo. Nel medesimo contesto, è stato deferito in Stato di Libertà anche L.S.  cl. 95,di Aversa, per spaccio di sostanze stupefacenti. Gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru