Comunicati Stampa

Aversa. Tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia: arrestato 51enne

I particolari

AVERSA. In Aversa, i carabinieri del locale Comando Stazione, unitamente a personale della Sezione Radiomobile del locale Comando Compagnia e della C.I.O. del 12° RGT  CC. “Sicilia”, hanno tratto in arresto, in flagranza  dei reati di tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia, un 51enne di Giugliano in Campania. L’uomo, nella tarda serata di ieri, si è recato presso un esercizio commerciale dove, allo scopo di farsi consegnare l’incasso settimanale, ha minacciato di morte l’ex moglie 47enne e le due figlie gemelle di 26anni. I militari dell’Arma, prontamente intervenuti, lo hanno bloccato e tratto in arresto. L’aggressione, rientra in un più ampio quadro di reiterati maltrattamenti in famiglia già denunciati dalla parte offesa presso l’Arma di Aversa. L’arrestato, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Leggi anche:

Aversa. Apre il gas e minaccia di far saltare in aria il palazzo: arrestato

Carinaro. Rapinatore linciato dalla folla salvato dai carabinieri e poi arrestato

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.