• Ven. Ago 12th, 2022

Azione e +Europa in piazza per l’Ucraina. Ucciero: “Vicini alla comunità ucraina casertana”

In tanti, domenica mattina, sono voluti scendere in piazza per manifestare il proprio sostegno alla popolazione Ucraina impegnata nella difesa dall’aggressione di Putin. In piazza Dante si sono dati appuntamento anche gli iscritti di Azione, il partito di Carlo Calenda che, fin dal primo giorno di battaglia, si è schierato contro il conflitto e a favore della mediazione internazionale. Con loro anche gli attivisti e i dirigenti di ‘Più Europa’, con cui Azione sta costruendo una federazione unitaria. In piazza, oltre al coordinatore regionale Giuseppe Sommese, e ai vertici campani del partito, anche la segretaria provinciale di Terra di Lavoro, Teresa Ucciero. “Abbiamo espresso tutte le nostre preoccupazioni per il violento conflitto che si sta consumando in  Ucraina . La nostra opposizione alla guerra in corso – sostiene Ucciero – è totale. E’ ora che la diplomazia torni al lavoro per assicurare quella serena convivenza tra i popoli necessaria allo sviluppo di tutto il continente Europeo. Saremo vicini al popolo ucraino, ed alla comunità ucraina della nostra città, con iniziative umanitarie e con la nostra solidarietà”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa