• Gio. Ott 21st, 2021

Baia e Latina. ‘Alfabetario dei luoghi’, l’evento fantasiologico. Ecco di cosa si tratta

DiThomas Scalera

Gen 14, 2017
Massimo Gerardo Carrese

BAIA E LATINA. L’Associazione culturale “Il Faro” è lieta di ospitare la presentazione del primo volume dell’enciclopedia fantasiologica pubblicata da Ngurzu Edizioni, dedicata ai luoghi e a come visitarli secondo uno sguardo alfabetico. Che cosa accade se visitiamo un luogo attraversando le 26 lettere dell’alfabeto? Da un’idea del fantasiologo Massimo Gerardo Carrese (studioso di Storie e caratteristiche della fantasia e dell’immaginazione) con gli scatti in b/n della fotografa Elisa Regna. Un alfabetario fantasiologico invita a osservare un luogo e cercare in esso, per ogni lettera, due rimandi semantici: uno uno reale e l’altro chimerico, per dare vita ad uno sguardo che sia fotografico e poetico.
I due autori parleranno della loro esperienza alfabetica vissuta nel paese di Rocchetta e Croce, e del progetto che interesserà altri comuni della regione Campania.
L’alfabetario dei luoghi si inserisce tra la precisa cartina geografica e la mente del passeggero-spasseggiatore, anche quello disattento. Si prevede il coinvolgimento del pubblico. L’evento si svolgerà sabato 21 gennaio dalle ore 18 alle ore 21 presso la Torre Normanna a Baia e Latina.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru