• Lun. Ott 25th, 2021

Baia e Latina. Un contest musicale per ricordare l’artista Domenico Masi

DiThomas Scalera

Set 18, 2015

Palco memorial

BAIA E LATINA. Sabato 19 settembre alle ore 20 in piazza S. Stefano a Baia e Latina diversi talenti under 18 si esibiranno in un contest musicale per ricordare l’artista Domenico Masi venuto a mancare qualche mese fa. Masi era un costruttore di bassi e chitarre, amava la musica e invogliava bambini e ragazzi ad intraprendere questo percorso. Per omaggiarlo, gli organizzatori Maurizio De Simone e Gianni Diana, con la collaborazione dell’associazione Ma.Gra.Me. e della presentatrice e scrittrice Luigia Paglia, hanno programmato un memorial a cui prenderanno parte giovani musicisti. Si esibiranno i gemelli Fabio e Andrea De Simone alla batteria, e Samira Diana (voce), figli degli ideatori. Di Pietramelara, parteciperanno i fratelli Vincenzo e Carmela Borzacchiello, rispettivamente alla tromba e al pianoforte. Ecco tutti gli altri talenti che prederanno parte alla rassegna: Renato Cipro e Gabriele Ricciardi di Calvi Risorta; Mattia Di Lullo di Alife; Federico e Lucio Amato, Gianmarco Ciolli, Francesco Russo, Cristiano Minicucci di Capriati al Volturno; Raffale Mennone e Livio Pascale di Gioia Sannitica; Giovanni Di Rubba di Vitulazio, Pergentino e Annamaria Ricciardi, e Federico Iorio di Caserta; Simone Morganella di Riardo e i fratelli Consoli di Sparanise.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru