Antica Terra di LavoroBreaking NewsCronacaPagina NazionaleSanta Maria Capua Vetere

Barbaro (Lega): «Solidarietà agli agenti di Polizia Penitenziaria del Carcere di Santa Maria Capua Vetere»

Le dichiarazioni del sen. Claudio Barbaro

SANTA MARIA CAPUA VETERE. «Solidarietà agli agenti di Polizia Penitenziaria del Carcere di Santa Maria Capua Vetere per la rivolta dei detenuti in atto nello stesso carcere, in questi giorni al centro di polemiche riguardanti una inchiesta su presunti pestaggi avvenuti nell’istituto di pena lo scorso 6 aprile.

«La sicurezza dei carcerati è al primo posto insieme alla loro custodia e la Polizia Penitenziaria Italiana si è distinta più volte, non solo nel nostro Paese, per la professionalità e le capacità di interloquire con i detenuti.

«Trovo riprovevole l’attacco rivolto al Corpo e sottolineo quanto sia importante intervenire duramente contro chi fomenta le rivolte carcerarie con il solo scopo di danneggiare e colpire gli agenti vantandosi di essere portavoce delle esigenze dei carcerati. Piuttosto, è necessario maggiore sostegno agli agenti, aiutare la Polizia Penitenziaria è aiutare anche i detenuti».

Così Claudio Barbaro, senatore della Lega e componente della commissione cultura a Palazzo Madama.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.