news archivio

Lancia 240 bottiglie di birre durante una rissa: probabile record ma viene arrestato

bottiglie birra

BARI. Secondo le testimonianze raccolte dalle forze dell’ordine, un immigrato libanese avrebbe importunato una donna l’altra notte a Bari. Un venditore ambulante di bibite è intervenuto per difendere la donna ed è quindi scoppiata una violenta lite. Il libanese ha iniziato a lanciare le bottiglie dell’ambulante alle persone che si sono trovate coinvolte. Dopo l’arrivo della polizia il povero venditore ha contato ben 240 bottiglie di birre prese dal suo frigorifero. Il lanciatore  è stato arrestato.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.