• Sab. Ott 23rd, 2021

BAUHAMAS. LA STORIA DI MILES DI LAURA GRASSI GUIDA

DiThomas Scalera

Giu 26, 2015

Domenica 28 giugno sarà presentato il libro BAUHAMAS. La storia di Miles di Laura Grassi Guida Edito da Valentina Edizioni presso Baubeach di Maccarese – Roma . Può la tua vita cambiare trasformandosi in un sogno? E’ quanto è successo realmente ad un bassotto e può succedere ad ognuno di noi. Basta avere un atteggiamento positivo e una mente aperta anche nelle situazioni più difficili. Questo è il messaggio, tratto da una storia vera, che Laura Grassi Guida, pubblicitaria free lance, pittrice ed esordiente autrice, vuole comunicare a tutti. Lo fa raccontando, in un libro pubblicato da Valentina Edizioni, il suo folgorante incontro con Miles, un cagnolino compagno di mille avventure, trovato per caso in un negozio di animali alle Bahamas. Bauhamas, la storia di Miles, approda al BauBeach di Maccarese con l’autrice e bassotto in veste di relatori e “docenti” di un laboratorio jnterattivo per piccoli globe-trotter dal titolo Bahamas e Bassotti. Nel 2009, già da tre anni trasferitami da una metropoli in un’isola delle Bahamas – racconta l’autrice – entro per caso nel “Dragonshop” di Nassau per regalare degli uccellini a mio figlio. In un angoletto vedo in una gabbia un bassotto che stava lì da un anno e che nessuno voleva comprare. Ho pensato ad un segno del destino: ultimamente mi capitava di disegnare – per passione e per lavoro – anche bassotti. Quello che mi colpì fu il suo atteggiamento: nonostante passasse tutto il tempo in uno spazio ridotto, era un animale felice e dimostrava il suo affetto a prescindere. Quando mi avvicinai a lui fu come se ci conoscessimo da molto tempo e non esitai a prenderlo con noi. Ci volle del tempo per abituarlo al nostro affetto e, soprattutto fargli prendere parte al mondo vero, ma poi fu come avere un nuovo figlio e, soprattutto, un compagno di mille peripezie. Il piccolo messaggio per grandi e piccini è che quando tutto sembra andare per il verso sbagliato, bisogna avere fiducia: la vita prima o poi a tutti regala un incontro fortunato. Colori pastello che ritraggono trasparenti acque caraibiche e vegetazioni tropicali, buffi ritratti di animali tipici del luogo quali mahi mahi, aragoste e conch, il delizioso libro è anche un’occasione per apprendere gli usi e i costumi di un incantevole paradiso non solo per turisti.

Miles e Laura

La trama. Rinchiuso fin dalla nascita in una gabbia spaziosa quanto una lavatrice, il piccolo Miles non poteva certo pensare a una vita diversa o immaginarsi cosa mai ci fosse al di là di quelle grate. Ma proprio quando meno se lo aspettava, il destino ci mise il suo zampino e cambiò la sua monotona vita! Grazie a un incontro fortunato, Miles conobbe la sua nuova (ed unica) famiglia, vivendo finalmente all’aria aperta rocambolesche quanto fantastiche vicende. Dall’amicizia con lo squalo fino alla corse in golf car con il primo amore canino. Un viaggio lungo quattro anni che continua ancora oggi, ora che Miles si è trasferito dall’altra parte dell’Oceano, nella città eterna, e che sarà sicuramente spunto per nuove e simpatiche disavventure-avventure.

Laura Grassi Guida

Breve biografia di Laura Grassi Guida
Free lance pubblicitaria di professione poi divenuta pittrice, Laura Grassi Guida ha studiato all’Istituto Europeo di Design di Roma. Eclettica e creativa, ha collaborato con architetti e interior designer in Italia e all’estero. Ha vissuto alle Bahamas, dove l’incontro folgorante con il bassotto Miles ha ispirato questa storia
Scheda
Titolo: Bauhamas. La storia di Miles
Autrice: Laura Grassi Guida
Editore: Valentina Edizioni
Uscita: novembre 2014
ISBN: 9788897870395
Categoria: Album illustrato
Confezione: cartonato
Pagine: 40
Prezzo: 12,00 euro
Età: 3-7

BAUBEACH Via Praia a Mare snc – Maccarese (RM)
www.baubeach.net
Infoline : 06 81902352 – 3492696461 – 333 8372200 – 339 3614861 -3337996267
Facebook (Gruppo):  Amici del Baubeach

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru