• Lun. Ott 18th, 2021

Bellona. Costruzione nuovo cimitero, Cafaro: "Solo numeri e bugie"

DiThomas Scalera

Mag 20, 2017

BELLONA. L’Amministrazione Comunale ha fatto un’assegnazione dei loculi e delle edicole solo sulla carta ed in base al progetto del cimitero.
Ha promesso più volte ai cittadini  la consegna delle edicole  e dei loculi acquistati, ma fino ad ora, in cambio dei soldi incassati, SOLO BUGIE : tra un mese dovrebbe concludersi la costruzione del cimitero ma contrariamente a quanto previsto e già saldato, occorre ancora molto tempo per terminare i lavori ed i soldi incassati non ci sono più !

  • 115 edicole vendute €9.850 cadauno – totale € 1.150.000,00
  • 42 filari di loculi venduti € 9.000,00 cadauno- tot. € 378.000,00
  • Incasso totale € 1.528.000,00

L’intera opera, finanziata con i soldi dei cittadini acquirenti, ha avuto un costo complessivo pari ad € 1. 455.000,00.
Ai principi di Aprile,  il Comune avrebbe dovuto pagare € 197.453,30 alla ditta costruttrice; ciò è stato evaso, pagando la parziale somma di  € 60.000,00.
Per  tale inadempimento la ditta ha abbandonato i lavori !
Con il pagamento di € 197.453,30 sarebbe stato pagato il 6° S.A.L. (stato avanzamento dei  lavori) per arrivare a un pagamento totale di € 1.020.464,26 (determina n. 20 del  7.4.2017),pertanto, mancano per completare il cimitero e consegnarlo ai cittadini € 602.464,26, che l’Amministrazione  uscente ha quasi completamente incassato, ma speso per ben altro!
A questo punto è evidente da parte dell’Amministrazione Comunale la cattiva gestione delle risorse dei cittadini, che in buona fede hanno versato a tutela delle proprie legittime aspettative.
Caro Sindaco, dove sono finiti i soldi  dei cittadini legittimamente incassati ed illegittimamente spesi per altro? Non sarebbe il caso di dare una spiegazione?
 
Bellona, 21/05/2017                                  il Candidato a Sindaco Maria Celeste Cafaro

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru