Mar. Set 17th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Bellona, lite familiare in città guardia giurata spara moglie e figlia:”PAURA NEL QUARTIERE”

2 min read

BELLONA.  Una  lite familiare  ha causato la  sparatoria avvenuta oggi pomeriggio, intorno alle 16, a Bellona, in provincia di Caserta, dove due donne, madre e figlia, sono state trasportate d’urgenza in ospedale per ferite d’arma da fuoco. Non si conoscono, al momento, in che condizioni versano le due donne. Feriti  altre tre persone in modo lieve, tra cui il luogotenente Crescenzo Iannarelli, comandante della stazione dei carabinieri di Vitulazio. A sparare all’impazzata dal balcone di casa sua una guardia giurata Davide Mango, l’uomo si è poi barricato dentro casa minacciando  ad alta voce tutti coloro  che provavano ad avvicinarsi vicino l’abitazione.  Tantissima la paura, scene di panico tra gli abitanti del quartiere dove abita la famiglia della guardia giurata, sembrava secondo alcuni testimoni di rivivere l’incubo spaventoso della sparatoria accaduta a Las Vegas.  Non si conoscono i motivi che hanno causato la lite in famiglia, sul posto sono intervenuti  i militari dell’Arma dei carabinieri insieme agli agenti del Commissariato, le forze dell’ordine arrivate sul posto, hanno completamente isolato la zona residenziale, vicino il Municipio di Bellona, in attesa di arrestare l’uomo. Si attendono a breve novità sull’accaduto.

Bellona. Questione Ilside, Cafaro: “E’ arrivato il momento di una riflessione”

Bellona. Ilside, il Comitato cittadino Bellona/Triflisco: “Messa in sicurezza immediata e improcrastinabile revoca delle autorizzazioni”

[qsm quiz=1]

Open