Dom. Ago 25th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Bellona. Municipio, Abbate risponde alla consigliera Cafaro: “E’ falso e calunnioso quello che dice”

2 min read

BELLONA. La consigliera di minoranza avv. Cafaro  commette grossolani errori e mostra solo asprezza e irragionevolezza al posto di collaborare così come dovrebbe fare un amministratore.

Ella preferisce i mercatini al posto del ruolo istituzionale di cui ha tanto declamato la volontà, finta, di rivestire. Poi dice bugie quando parla delle chiavi del sito Ilside non consegnate dal Sig. Sorbo. (ALLEGO VERBALI DI CONSEGNA DELLE CHIAVI DA PARTE DEL SIG. SORBO REDATTI DA UFFICIALI DI POLIZIA GIUDIZIARIA).Poi continua a dire cose inesatte quando parla di autorizzazione, di richiesta di revoca ed altre corbellerie dette senza cognizione alcuna di come funziona in questi casi. L’autorizzazione è di esclusiva competenza regionale come lo è, di conseguenza, anche la revoca che, tuttavia, è già in itinere presso i competenti uffici della regione. Io, a nome e per conto dell’intera amministrazione, ho redatto tutti gli atti necessari e l’ho fatto mettendoci la faccia a tutti i livelli ed in tutte le sedi istituzionali compresa quella giudiziaria. In rappresentanza, dicevo, dell’amministrazione comunale che comprende anche la consigliera Cafaro alla quale va ricordato che il luogo in cui dialogare tra amministratori e quindi di proporre le proprie idee, di mostrare le proprie insoddisfazioni o i propri reclami, non è la strada, i social o il palcoscenico abbondantemente calcato da altri sciacalli. Si informi meglio la consigliera Cafaro e si renda un po’ più istituzionale e meno pacchiana.

Potrebbe interessarti

Open