• Mar. Ott 26th, 2021

Bellona. Sorpresi a rubare nell’azienda “Ilside”: tre arresti

DiThomas Scalera

Nov 21, 2016

carabinieri-estive

BELLONA. I Carabinieri di Capua, a Bellona, durate un servizio teso a prevenire e reprimere reati predatori, hanno arrestato, per furto aggravato in concorso, Massimo Di Girolamo, 45 anni; Fabio Pucillo, 36 anni e Francesco Del Prete, 48 anni, tutti del posto.
I tre stavano smontando dei termosifoni e delle finestre in alluminio dall’immobile della società “Ilside”, in località Ferrazano quando, sul posto, sono intervenuti i carabinieri che li hanno bloccati ed arrestati. I Carabinieri nelle adiacenze del muro di cinta di quella fabbrica hanno poi rivenuto, accantonati, altri 30 termosifoni, 2 porte antipanico, 4 copri cassonetti in alluminio, 9 finestre in alluminio con relativi angolari, pronti per essere caricati su un motoape sul cui cassone vi erano già stati caricati 2 bidoni in plastica pieni di materiale di rubinetteria e accessori per termosifoni sempre asportati presso quella struttura. Rinvenuti e sequestrati anche arnesi da scasso in uso ai tre malviventi. La refurtiva, interamente recuperata è stata restituita al proprietario. Gli arrestati sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, in attesa del rito per direttissima.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru