• Lun. Ott 25th, 2021

Benevento. “Alto impatto”, controlli straordinari dei Carabinieri: un arresto e 8 denunce

DiThomas Scalera

Giu 4, 2017

BENEVENTO. I servizi di controllo del territorio, nell’ambito dell’operazione “alto impatto”, per contrastare l’illegalità diffusa, svolti in questo fine settimana dai reparti del Comando Provinciale Carabinieri di Benevento, hanno permesso di conseguire i seguenti risultati:
La Compagnia di Montesarchio in esecuzione di ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica di Lagonegro (PZ) ha arrestato P.V. una donna di 45anni di Sant’Agata de’ Goti , la quale deve scontatare 1 anno e 2 mesi per rapina commessa a Caggiano (SA). L’arrestata dopo le formalità del caso è stata trasferita presso il carcere di Benevento a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 
I reparti dipendenti della stessa Compagnia Caudina hanno poi denunciato:

  • 3 cittadini stranieri, due provenienti dal Gambia e uno dal Mali, ospiti di un centro di accoglienza di Dugenta, perché ritenuti responsabili di tentata estorsione nei confronti del responsabile della struttura per extracomunitari. I tre, liberi di trasferirsi in altri centri di accoglienza del territorio italiano, minacciavano il responsabile a consegnare loro la somma di 50 euro, pari al costo del biglietto ferroviario, per trasferirsi in altre strutture. Uno di loro veniva denunciato in stato di libertà dai carabinieri della Stazione di Dugenta anche per il furto di materiale informatico;

 

  • T. un operaio 45enne di Montesarchio per il reato di minacce reiterate nei confronti di una sua compaesana;

 

  • Due persone, G.G. e G.F.C., padre e figlio di Dugenta, per il reato di lesioni nei confronti di un operaio 43enne di Sant’Agata de’ Goti;

 

  • G. operaio 41enne di Durazzano per aver incendiato rifiuti vegetali provenienti da aree verdi;

 

  • G. allevatore 58enne di Vitulano per pascolo abusivo, invasione di terreni e inosservanza di provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria.

 
 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru