• Dom. Ott 17th, 2021

Benevento. Furto di sigarette di contrabbando da un deposito del Monopolio: quattro arresti

DiThomas Scalera

Nov 26, 2016

sequestro-sigarette-di-contrabbando-

BENEVENTO. Nel tardo pomeriggio di ieri, 25 novembre, all’esito di un’immediata attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica di Benevento, i Carabinieri della Compagnia di Marcianise hanno tratto in arresto 4 soggetti (2 in carcere e 2 agli arresti domiciliari) ritenuti responsabili, a vario titolo,di furto aggravato in concorso e contrabbando di tabacchi lavorati esteri (artt. 110, 624, 625, c.p., art. 291 bis e ter DPR 47/73).
I tempestivi accertamenti svolti hanno fatto luce sulle dinamiche criminali che regolano le condotte illecite degli arrestati, con particolare riferimento alla re immissione in commercio di sigarette di varie marche prive dei contrassegni del Monopolio, custodite nel deposito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Benevento e già oggetto di precedenti sequestri.
Nello specifico, con la compiacenza di un dipendente della citata Agenzia, gli arrestati sono riusciti a caricare in un’autovettura circa 6000 pacchetti di sigarette prelevati dal magazzino in cui erano conservati in attesa di essere distrutti, come previsto dalla normativa.
Nel medesimo contesto è stato posto sotto sequestro un intero deposito della predetta Agenzia al fine di accertare la reale corrispondenza tra le sigarette in esso contenute e quelle sequestrate nelle varie operazioni di polizia giudiziaria, eseguite nel passato.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru