• Mer. Mag 18th, 2022

Benevento. Grande partecipazione per "Women in Business"

BENEVENTO. A Benevento, un evento di notevole spessore ha illuminato la settimana svoltasi nel cuore del capoluogo sannita, e precisamente nel monumentale Palazzo Paolo V, una delle perle storiche del centro cittadino, che ha ospitato “Women in Business” II Conferenza Internazionale promossa dal network WinB di Kinetes spin-off UniSannio ed in cooperazione con Fidapa BPW Italy, col supporto di enti e istituzioni locali, ed associazioni di categoria. Dal 18 al 21 marzo l’attenzione è stata totalmente focalizzata sul mondo dell’imprenditoria femminile ed il suo incisivo ruolo nello sviluppo economico europeo, sin dal primo autorevole intervento di Luisa Todini, imprenditrice figlia d’arte e presidente del Comitato Leonardo che promuove il Made in Italy nel mondo.

Da sottolineare la presenza della Vice Ambasciatrice della Repubblica della Croazia a Roma Mladenka Sarac Roncevic, e di una folta delegazione di imprenditrici croate, guidate da Alida Perkov, chair network BPA Forum AdrionNet. Anche dalla Lituania sono giunte personalità del mondo economico ed accademico. Tra gli altri, nei tre giorni di intensi convegni e dibattiti, hanno partecipato ai lavori: Clemente Mastella, sindaco di Benevento, Caterina Mazzella, presidente nazionale Fidapa BPW Italy, Filippo Liverini, presidente Confindustria Benevento, Filippo de Rossi, rettore UniSannio, Antonio Campese, presidente Camera di Commercio Benevento, Sandra Lonardo, senatrice della Repubblica.

Responsabile scientifica dell’evento è stata Rossella Del Prete, docente all’Università degli studi del Sannio e assessore al comune di Benevento. Protagoniste, ovviamente, anche molte donne del mondo imprenditoriale della Campania, che hanno calamitato l’interesse del pubblico ed addetti ai lavori con i loro interventi e le significative testimonianze. Tra esse, Melania Gentile, titolare di un’importante realtà ottavianese nel settore oleario: “Voglia di fare ed un grande coraggio guidano da sempre noi donne – afferma Gentile – in un settore difficile ma nel contempo davvero stimolante. Questa manifestazione, organizzata in modo impeccabile, è stata una piacevolissima occasione di confronto con colleghe italiane e di altri Paesi europei, con donne di notevole esperienza, impegnate nel mondo dell’impresa come in quello della cultura e della ricerca. Tutte, a mio avviso, hanno trasmesso i loro saperi ma soprattutto il loro entusiasmo del fare.” 

Alberto De Rogatis

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru