Comunicati Stampa

Benevento. La prof.ssa Oriana Palusci è il nuovo Direttore dell’Istituto Universitario per Mediatori Linguistici “SSML Internazionale”

EVENTI IN EVIDENZA

Si è insediato il nuovo Direttore dell’Istituto Universitario per Mediatori Linguistici “SSML Internazionale”, prof.ssa Oriana Palusci

BENEVENTO. Si è insediato il nuovo Direttore dell’Istituto Universitario per Mediatori Linguistici “SSML Internazionale”, prof.ssa Oriana Palusci, che nei primi impegni istituzionali ha incontrato il sindaco della città, Clemente Mastella, e l’assessore comunale all’Istruzione, Cultura e Unesco, Rossella Del Prete. Accademica di lungo corso, la professoressa Palusci è Ordinario di Lingua e Linguistica Inglese e Traduzione Specialistica nell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, Ateneo nel quale ha anche ricoperto l’incarico di Responsabile del Corso di Laurea in Mediazione Linguistica e Culturale.

Precedentemente ha insegnato presso l’Università degli Studi “Gabriele D’Annunzio” di Pescara, l’Università di Torino, l’Università degli Studi di Milano e l’Università di Trento.

Trovo una base già solida da cui partire per raggiungere obiettivi ancora più alti di preparazione degli studenti. Inoltre punto alla collaborazione con la città per internazionalizzare i suoi progetti, sia dal punto di vista culturale sia turistico. Con questo obiettivo metteremo a punto al più presto una guida online in lingua inglese di Benevento” ha rilevato la professoressa Palusci.

Il neodirettore è anche professore straordinario di lingua inglese all’Università Giustino Fortunato di Benevento e con l’ateneo telematico sarà impegnata anche in attività e progetti di ricerca comuni, dei quali ha parlato durante il suo incontro istituzionale con il Magnifico rettore prof. Giuseppe Acocella.

In linea con gli obiettivi dell’Istituto Universitario, nato nel 2017 per formare operatori in contesti multiculturali ed esperti linguistici e traduttori in lingua inglese, francese, tedesco e spagnolo in grado di lavorare in contesti istituzionali, imprenditoriali e culturali, la professoressa Palusci punta a supportare la città, per valorizzare il territorio e aprirlo al pubblico internazionale.

A tale proposito con il sindaco Mastella è stata lanciata l’idea di creare un progetto di valorizzazione della città che parta dal mito delle Streghe e racconti Benevento e i suoi monumenti con uno storytelling rivolto al pubblico internazionale. Tante le possibili iniziative di cui la professoressa Palusci ha parlato anche con l’assessore Del Prete, come un laboratorio di lettura ad alta voce di libri in inglese, rivolto al pubblico di adulti e bambini, nonché progetti per internazionalizzare il patrimonio culturale della città. A tal fine, l’Istituto ha già stipulato un accordo con l’assessore Del Prete grazie al quale quattro studenti della SSML Internazionale svolgeranno tirocini presso l’Ufficio Unesco per collaborare alle attività sia di accoglienza turistica che di internazionalizzazione dell’ufficio. L’Istituto Universitario ha inoltre già avviato una collaborazione anche con il Polo Museale della Campania, che prevede in particolare la traduzione in inglese delle iscrizioni e delle informazioni che sono nel Teatro Romano di Benevento, diretto dal dottor Ferdinando Creta.

***

Profilo

L’Università Giustino Fortunato (www.unifortunato.eu), riconosciuta dal Miur e promossa dall’Anvur, è stata istituita con D.M. 13 aprile 2006 (G.U. del 6 maggio 2006, n.104) e oggi, con tre aree di attività – didattica, ricerca e terza missione – è tra le più qualificate e autorevoli università telematiche italiane.

Con sette corsi di laurea e curricula specifici triennali e specialistiche – da Economia aziendale a Giurisprudenza, Psicologia, Scienze dell’educazione e Scienze e tecnologie del trasporto – l’UniFortunato guarda al futuro, coniugando i saperi tradizionali con le più avanzate tecnologie e-learning, che permettono di studiare in modo flessibile e personalizzato con il materiale didattico disponibile online h24/7, grazie anche alla professionalità del corpo docente e degli e-tutor.

I percorsi formativi sono analoghi a quelli delle università tradizionali e i titoli di studio hanno il medesimo valore legale. Tre le sedi di esame: Benevento, Milano e Roma.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.