• Mer. Ott 27th, 2021

Sequestro preventivo della Guardia di Finanza a Benevento

BENEVENTO. Oggi la Guardia di Finanza ha eseguito un decreto di sequestro preventivo per le ipotesi di reato di Sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte di alcuni beni immobili siti a Benevento (un fabbricato ed un terreno, per un valore stimato di circa 250.000 euro) nei confronti di una donna, titolare di una impresa operante nel settore del commercio all’ingrosso di legnami e semilavorati.

Le indagini hanno consentito di accertare che l’imprenditrice, gravata da un debito per oltre 1.000.000 di euro, successivamente trasferiva i beni alla figlia 23enne, al fine di rendere in tutto o in parte inefficace la procedura di riscossione da parte dell’Erario.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale