• Mer. Ott 20th, 2021

Barista arrestato

BENEVENTO. A seguito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Benevento, la Squadra Mobile della Questura ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari, emessa dal Giudice per le indagini preliminari, nei confronti di un 55enne della provincia di Benevento, gestore di un bar ubicato nel centro di Benevento, ritenuto gravemente indiziato di violenza sessuale aggravata nei confronti di una dipendente.

Le indagini sono state avviate a seguito della denuncia presentata da una giovane 20enne, la quale riferiva che l’uomo – che l’aveva assunta “in nero” presso il bar che gestisce – la mattina del 4 maggio, durante l’orario di lavoro, la raggiungeva nella cucina dove si avventava contro di lei e schiacciandola contro la lavastoviglie, la costringeva, tenendole bloccate entrambe le braccia, a subire atti di violenza sessuale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale