NewsPagina NazionaleSport

Boxe, Etinosa Oliha campione italiano dei pesi medi professionisti

Ad Asti “El Chapo” domina i 12 round

Resta imbattuto con 11 vittorie di fila

ASTI. Ha tenuto duro 12 riprese Carlo De Novellis, ma niente ha potuto contro l’esplosività e velocità dei colpi messi a segno da Etinosa Oliha. La prestazione del pugile italo-nigeriano è stata superlativa, sia sul piano atletico che strategico. Grazie ai suoi continui cambi di guardia è riuscito a confondere il suo avversario, Carlo de Novellis alias “El Carlitos”. Fin dalla prima ripresa il pugile napoletano ha improntato il match sulla difensiva. Cosa che gli permesso di far valere la sua esperienza pugilistica nonostante i suoi 8 anni di inattività.

A 39 anni suonati infatti, ha venduto cara la pelle sul ring del Pala San Quirico, quando nel terzo round, è stato messo al tappeto dai pugni di Oliha. Ciò nonostante, il pugile del rione Traiano, è riuscito a mettersi subito in piedi e a continuare l’incontro fino alla 12ª ripresa. Grandi festeggiamenti ad Asti nella sede della “Skull Boxe Canavesana“, che acclama come un idolo il pugile italo-nigeriano nuovo campione italiano dei pesi medi professionisti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.