Ven. Mag 29th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Casapulla. Nuovi posti di lavoro se ne parla in un convegno con l’Onorevole Luigi Bosco vicepresidente regionale della Commissione lavoro

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Atteso anche il Governatore della Campania Vincenzo De Luca 

CASAPULLA.  Piano per il lavoro della Regione Campania, il Governatore Vincenzo  De Luca sarà ospite dell’Onorevole Luigi Bosco nel teatro comunale di Casapulla. Il  Governatore della Campania presenterà il nuovo piano per il lavoro,  nell’incontro  moderato dalla Saggista di Tematiche Regionali Linda Maisto. 

All’incontro saranno presenti il sindaco di Caserta Carlo Marino, il vicepresidente della Provincia di Caserta Rosario Capasso , Luigi Bosco vicepresidente della Commissione Lavoro Regione Campania e Pasquale Granata consigliere presidente Riforma PA. Concluderà il dibattito il Governatore della Campania De Luca. Durante il convegno di martedì a  Casapulla – afferma il consigliere regionale Bosco – saranno presentate  tutte le tappe dell’iniziativa messa in campo dalla Giunta Regionale per l’inserimento di personale nuovo all’interno delle cariche Pubbliche che riguardano le  amministrazione campane. Sarà ha dichiarato l’Onorevole Bosco una ghiotta occasione per comprendere in maniera concreta i tempi e le modalità dell’intero iter, compresi gli adempimenti che le amministrazioni territoriali dovranno porre in essere per poter aderire ampiamente al  progetto. Insomma ha concluso Bosco qualcosa di strategico ed importante si muove per la nostra Regione. 

 

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close