Antica Terra di LavoroArtecampaniaComunicati StampaCostume e SocietàNewsNews breviplanetmagazine.it

Caserta. Evento/Apertura stagione teatrale Magie Vocali

La rassegna si apre con lo spettacolo di Manilio Santanelli “Il Baciamano”

CASERTA. IL GRANDE TEATRO VA IN SCENA DOMENICA CON IL BACIAMANO DI GIOVANNI ESPOSITO: EMOZIONI PURE PER UNA STORIA TUTTA NAPOLETANA

CASERTA – Si accendono i riflettori sul palcoscenico del Teatro Città di Pace di Puccianiello (Caserta) per uno dei successi siglati dalla regia dell’attore partenopeo Giovanni Esposito e opera concepita dal grande drammaturgo Manlio Santanelli. Si tratta de “Il Baciamano”, capolavoro teatrale plasmato dalla bravura di due attori professionisti come Susy Del Giudice, già a Caserta sul set di “Anime borboniche di Consorti e Marra, e Giulio Cancelli che molti ricorderanno in “Spaccanapoli Times” e in fiction di successo.Un appuntamento esclusivo e ultima tappa casertana quella di Domenica 20 gennaio, alle ore 18.00, per l’apertura di una nuova stagione di “Magie Vocali”,  rassegna di spettacoli teatrali e musicali promossa dalla Gianni Genovese Management, che dopo il successo dei Tableaux Vivants a San Leucio, ancora una volta punta a performance di notevole spessore ed imponderabile qualità artistica. 
“Dopo la rappresentazione suggestiva de Il Baciamano a giugno scorso nella Cattedrale del Duomo di Casertavecchia – confessa Gianni Genovese –  molte persone mi hanno chiesto di riportarlo a Caserta. Descrivere Il Baciamano è impossibile se non lo si vede e se non lo si vive…è uno spettacolo suggestivo e di grande effetto sul pubblico. Dentro c’è una Napoli raccontata dalla scrittura di Santanelli che è favolosa, ma il completamento di questa piece teatrale lo si raggiunge attraverso l’enfasi data alle emozioni attraverso la recitazione vera e fortemente realista di Susy e Guido, che sono onorato di avere ancora come miei ospiti.”La città di Napoli sullo scorcio del Settecento, con la sua bellezza e le sue rivoluzioni, fa da sfondo all’incontro tra due personalità lontane e immerse in dimensioni diametralmente opposte. Due universi in contrasto e piegati dalle vicissitudini di una realtà storica determinante per i loro destini.

Lei è Janara, giovane popolana e donna avvilita da una esistenza tracciata dalla miseria e dalla brutalità del marito che le annienta ogni dignità umana confinandola al solo ruolo di procreatrice e domestica; lui un soldato che con coraggio conserva i suoi ideali illuministi e difende i valori di una vita militare legata al rispetto, all’onore e alla dignità.  Eppure qualcosa tra i due succede…! Questo l’incipit di un dramma travolgente ammantato da dialoghi intensi capaci di suscitare sensazioni di stupore, passione, paura, estasi e poesia, che ha già ottenuto un grande riscontro della critica. Il Baciamano, omaggio alla radice della cultura partenopea, taglia trasversalmente l’anima, soprattutto quella femminile, e va sicuramente vissuto come una trasfigurazione della realtà.Questo appuntamento a Caserta è reso speciale anche dalla presenza in sala del regista Giovanni Esposito, che da due anni porta l’opera in tour nei teatri italiani e nelle location più affascinanti.

Biglietti: Posto unico 10 euro, info e prenotazioni: 347.0264248/339.2934340


Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.

0 %
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: