• Mar. Ott 19th, 2021

La storica presentatrice compie 90 anni il prossimo 11 gennaio

CASAPULLA. Compleanno in arrivo per una storica eccellenza cittadina di Casapulla. La simpatica “Signorina Buonasera” compie 90 anni il prossimo 11 gennaio. Nata a Casapulla l’11 gennaio del 1929 per 40 anni e’ entrata meravigliosamente ogni giorno nelle case degli italiani con quella dolcezza e quella educazione che l’hanno caratterizzata e che facevano parte di una televisione che oggi tutti noi piangiamo. ”Signore e signori buonasera” disse la sua prima volta davanti alle telecamere, annunciando un documentario del National Geographic, e quella frase e’ diventata un meraviglioso marchio di fabbrica per tutte le nuove generazioni. L’espressione sorridente, la dizione straordinaria, i modi buoni ed educati e il suo straordinario look familiare e rassicurante l’hanno fatta diventare icona degli italiani tanto da farla conquistare il motto di la ‘signorina buonasera’ rimasta da sempre in carica piu’ di ogni altra presentatrice Rai. Da sempre è stata un valido esempio per le colleghe che oggi la considerano ancora come una guida da seguire per chi frequenta l’ alta scuola televisiva della Rai. Oggi la simpatica Nicoletta vive nella sua bella casa a Trastevere attorniata dalla figlia e dai suoi magnifici tre nipoti. Casapulla non ha mai dimenticato la storica annunciatrice figlia d’arte, il suo impegno in Rai è stato sempre lodato con massima attenzione straordinaria dai suoi concittadini, tante le trasmissioni condotte in Rai. Della Orsomando oggi ricordiamo con piacere anche le sue comparse in vari film di successo come “Piccola Peste” con l’indimenticabile Alberto Sordi e Franca Valeri ed il film di Mario Monicelli “Parenti e Serpenti” con Tommaso Bianco, Paolo Panelli, Alessandro Haber e Marina Gonfalone.

 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru