V-news.it

Quotidiano IN-formazione

7 novembre 2018

Caserta. Carabiniere morto, caccia aperta per arrestare il ladro. Forze dell’ordine impegnate su tutto il territorio

Battuto dalle forze dell’ordine, tutto il territorio casertano per arrestare il ladro 

CASERTA. Una vera è propria caccia all’uomo è in atto da ieri sera. I militari dell’Arma dei carabinieri stanno battendo tutto il territorio casertano per arrestare il ladro che ha spinto sui binari ferroviari il vicebrigadiere in servizio  de carabinieri  il 34 enne di Bellona Emanuele Reali. Il vicebrigadiere purtroppo  è morto spinto dal ladro dopo che egli stesso per inseguirlo ha scavalcato il muro della ferrovia alle spalle di via Trento a Caserta. Una tragedia che ha sconvolto sia i suoi colleghi che  l’intera comunità bellonese, da ieri sera i carabinieri hanno dato inizio ad  una vera è propria caccia all’uomo. Il ladro assassino è riuscito a scappare all’arresto, provocando la morte del giovanissimo che lasciato la moglie e due figlie. 

Commenta

Loading...

Open