Ven. Ott 18th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Santa Maria A Vico. Tragedia in via nazionale Appia. Condizioni critiche del ragazzo finito nel bagagliaio

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Gravi le condizioni di uno dei tre feriti 

SANTA MARIA A VICO. Bilancio gravissimo dell’incidente avvenuto ieri nei pressi della nazionale Appia, nella zona  del panificio Cerreto: nell’impatto è deceduto il ventinovenne futuro avvocato Michele Petrone,  il ragazzo era sceso giù in strada per far passeggiare il suo cane, il destino è stato tragico  proprio oggi avrebbe dovuto consegnare felicemente  la pratica d’esame per l’avvocatura. L’auto, un’Audi che proveniva da Arienzo dirigendosi in direzione Santa Maria A Vico ha preso in pieno, distruggendo completamente un tubo del gas che ha fatto da perno ahinoi  nello sbandamento della vettura,  causando l’investimento del   povero ragazzo che  purtroppo  è stato colpito in pieno. Il Bilancio è gravissimo. Altri tre ragazzi sono rimasti gravemente feriti: 

S.N. di 25 anni in coma,

E.D.N. 27 anni  politraumatizzato ,

G.P. 27 anni politraumatizzato,

E.D.N nell’impatto è sbalzato dal sedile posteriore della vettura finendo  nel bagagliaio, il ragazzo ora è in prognosi riservata. L’autista della vettura è stato denunciato dalle autorità a piede libero in virtù degli esami tossicologici negativi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open