Lun. Giu 1st, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Santa Maria Capua Vetere: terrificante incidente stradale all’Arco di Adriano. Ragazzo di 19 anni perde la vita

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Nello schianto rimasti feriti  altri due giovanissimi 

SANTA MARIA CAPUA VETERE. Tragico incidente automobilistico nella notte all’Arco di Adriano a Santa Maria Capua Vetere, un terribile schianto ha svegliato intorno alle 2.30 del mattino i residenti della zona  residenziale sammaritana coinvolta. Due  le auto coinvolte nello schianto una Toyota Yaris e una Lancia Y. Nel terrificante schianto automobilistico un ragazzo di 19 anni di San Nicola la Strada ha perso la vita G.C. figlio di una nota ispettrice  della Questura di Caserta, il ragazzo era alla guida della Toyota Yaris. Sul posto  della sciagura sono sopraggiunti immediatamente le forze dell’ordine, il personale sanitario del 118, i quali oltre che a costatare il decesso del 19 enne morto sul colpo, hanno estratto insieme ai Vigili del fuoco di Caserta dalle lamiere delle auto coinvolte altri due giovani feriti coinvolti nell’incidente stradale.  Dalle prime notizie trapelate la dinamica dello schianto sarebbe purtroppo da addebitare all’alta velocità. I due ragazzi feriti sono stati ricoverati presso il plesso ospedaliero di Caserta Sant’Anna e San Sebastiano, i due attualmente  si trovano in prognosi riservata.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close