• Sab. Ott 23rd, 2021

Bruxelles. Clean Sky Forum, in Belgio si è parlato di aeronautica europea ed università

DiThomas Scalera

Apr 6, 2016

Cb57UbaW4AAHgYe
BRUXELLES. “Un’aeronautica europea innovativa può rafforzare l’Unione europea”: questo il titolo dell’ultimo importante ed annuale Clean Sky Forum di Bruxelles. Tra i temi sviluppati, i centri di ricerca e le università come fonte di innovazione, i nuovi arrivati al Clean Sky 2 e le sinergie con i fondi strutturali regionali. Oltre 200 i partecipanti tra cui molti membri di Clean Sky, partner e rappresentanti del Parlamento e della Commissione europea.
Hanno aperto i lavori Richard Parker, Presidente del consiglio di amministrazione Clean Sky e Direttore della Ricerca e Tecnologia Rolls Royce, e Eric Dautriat, Direttore esecutivo di Clean Sky.
La Regione Campania, con l’Assessore alle attività produttive Amedeo Lepore in videoconferenza, ha partecipato alla terza sessione avente per tema “le sinergie di Clean Sky con i fondi strutturali e di come la promozione di queste sinergie siano in grado di massimizzare la quantità e la qualità degli investimenti, garantendo così un elevato impatto dei fondi”. Sono intervenuti, oltre all’Assessore Lepore, i rappresentanti di alcune delle regioni che hanno firmato protocolli d’intesa con Clean Sky nel corso dell’ultimo anno: Carmen Sillero, Capo della Divisione strategica e dei programmi della Regione Andalusia; Petr Očko, Presidente dell’Agenzia della Tecnologia della Repubblica Ceca; l’europarlamentare Christian Ehler e il vicecapo dell’unità DG REGIO Katja Reppel.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru