Antica Terra di LavorocampaniaCasertaCronacaNews

Caserta. Il Venerdì Santo sulla Caserta-Napoli: i ladri rubano, soppressi 9 treni

Una giornata infernale ieri: ritardi, ma soprattutto parecchi convogli deviati

Tantissime le polemiche scoppiate tra i viaggiatori

CASERTA. Il Venerdì Santo delle Ferrovie dello Stato: una giornata infernale iniziata ieri pomeriggio alle 14.00 per tutti i viaggiatori della Caserta-Napoli via Cancello. Alle 14.00 appunto si è scatenato l’inferno, infatti è stata completamente sospesa la circolazione ferroviaria per un guasto tecnico dovuto all’ennesimo furto di cavi. Il caos purtroppo è durato fino alle 18.30 di ieri pomeriggio, tante le proteste ma soprattutto tanti i treni regionali soppressi e deviati ad Aversa. Ritardi, ma soprattutto polemiche immense tra i viaggiatori alle prese con questa nuova avventura ferroviaria che ha coinvolto le Ferrovie dello Stato.

Leggi anche:

Casertahttps://www.v-news.it/caserta-cuneo-perseguita-la-famiglia-per-soldi-arrestato-47enne/

Caserta https://www.v-news.it/caserta-reggia-sabato-18-maggio-linaugurazione-della-mostra-il-dialogo-dei-contrapposti-i-protagonisti-del-900/

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.

0 %