Dom. Nov 17th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

CAIANELLO: CROCEVIA DI ARTI, SCIENZE E UMANITA’

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Avventura, amore e pari opportunità nella Caianello del duca Pasquale del Pezzo

Tre persone apparentemente slegate, nate in momenti diversi e in punti diversi dell’Europa, con caratteri e interessi apparentemente diversi, con destini apparentemente diversi, un giorno s’incontrano e scoprono di avere in comune più di quanto potessero immaginare. Condividono una storia fantastica, ai limiti del romanzo, che, tra località d’eccezione come la Russia, la Svezia, la Francia, la Germania, Napoli, Capri, etc., tocca anche la Terra di Caianello.

Gli elementi comuni, quelli che avvicinano i tre personaggi, sono l’amore, l’amicizia, la cultura, il coraggio, il desiderio di reagire alle ingiustizie sociali, di cambiare il loro mondo. Il sentimento maggiore, fra quelli condivisi, è il desiderio di libertà (fisica e ideologica), di emancipazione, di garantire pari opportunità, in un tempo, la fine del secolo XIX, in cui era pionieristico anche solo pensare che ciò potesse accadere.

I loro nomi sono Pasquale del Pezzo (avvocato e matematico napoletano, duca di Caianello), Anne Charlotte Leffler (svedese, scrittrice e drammaturga di successo), Sofia Krukovsky Kovalevsky (russa, matematica e scienziata fra le più grandi di sempre).

Le loro storie e i loro destini avventurosi s’intrecciano e diventano l’argomento di un interessante, quanto singolare convegno di studi, promosso dall’Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Caianello, dr.ssa Maria Palumbo, e dal presidente del Comitato per le Pari Opportunità del medesimo Comune, Dott.ssa Rosa Di Sano. I lavori, che saranno inaugurati dal sindaco, prof. Marino Feroce, si svolgeranno sabato 14 ottobre 2017, alle ore 11, presso l’Agriturismo “La Monaca” in Caianello, via Masseria La Monaca. Coordinatore scientifico dell’evento sarà il dr. Adolfo Panarello, dottore di ricerca in Storia, Letteratura e Territorio presso l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale. Illustri relatori, anch’essi provenienti dalla medesima università, saranno la prof.ssa Fiorenza Taricone (docente di Pensiero Politico e Questione Femminile), la dr.ssa Manuela Scaramuzzino (Ph.D., responsabile della Biblioteca di Area Umanistica) e la dr.ssa Donata Guida (Ph.D. in Storia della Scienza).

Caianello. Riparte la scuola calcio U.S. Caianello: ecco corsi e istruttori

Caianello. Cantiere dei rifiuti, il Sindaco ordina ai vigili urbani di controllare gli operatori

 

Open

Close