Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caianello. Luigi De Fusco chiude il mandato da consigliere con una lettera ai cittadini

2 min read

Cari concittadini,

è giunto al termine il mio mandato di amministratore di questo paese: Caianello. Il paese dove sono nato e dove i suoi cittadini mi hanno visto crescere e gli stessi hanno riposto in me la loro fiducia, nel volermi per ben due mandati alla “guida del Paese”.

Sono passati 10 anni importanti sotto il profilo amministrativo ed emozionanti dal punto di vista umano, durante i quali ho cercato di mettere tutto me stesso, tutte le mie energie al servizio del mio Paese. Sicuramente ho fatto errori, ma mai in mala fede.

Negli ultimi anni non nascondo che più volte, nei momenti difficili, ho pensato di lasciare ma l’amore per il territorio e il senso di appartenenza alla comunità di Caianello e soprattutto l’intenzione di onorare la fiducia che mi avete dato scegliendomi come amministratore, e così da condividere con tutti voi i passi in avanti che ha fatto il paese. Non c’è cittadino che non mi sia sforzato di sentire ed aiutare, non c’è angolo del paese dove non sia andato a mettere occhi e mani per un miglioramento.

L’Amministrazione Comunale è un bersaglio facile da colpire ma non è passato un giorno in cui sono intervenuto dove si poteva arrivare, correggere e mandare messaggi di fiducia e ottimismo.

Voglio ringraziare tutti i dipendenti comunali, e quanti si sono prodigati per il buon andamento dei servizi comunali, a loro va il mio apprezzamento per la professionalità e l’apporto collaborativo dato alla nostra Comunità. In modo particolare il ringraziamento va agli ex dipendenti comunali che ora sono in pensione e il pensiero va anche a ..…….che non è più con noi.

Avrei mille cose da dirvi se penso ai 10 anni trascorsi insieme ma posso dire che la Comunità Caianellese può essere orgogliosa di avere nella Casa Comunale dipendenti operativi che lavorano con professionalità e ed essi stessi professionali che affrontano con serietà l’espletamento dell’azione amministrativa.

Il giudizio su quel che ho fatto lo lasciamo solo al futuro e con coerenza e passione sono sempre con Voi cittadini e tra Voi.

Mi piace chiudere a questo proposito con una frase di Jean Paul Sartre: “L’Uomo è quel che compie”.

Luigi De Fusco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open