• Mar. Lug 5th, 2022

Al Teatro Jovinelli di Caiazzo la commedia ‘Capricorno come Gesù’

Il Teatro Jovinelli di Caiazzo riparte con la stagione 2021/22. Si comincia domenica 21 Novembre con la commedia in due atti di Gennaro Scarpato ed Oreste Ciccariello, intitolata ‘Capricorno come Gesù’. In scena ci sarà Enzo Varone, Rosaria Petrillo, Peppe Sannino, Francesco Pirozzi e Ciro Liucci, che si occuperà anche della regia.
Silvio Levante e Michele Marino sono due inguaribili nullafacenti che rifiutano ogni tipo di impegno lavorativo. Silvio si appella alla vecchia storia di un’azienda fallita per colpa di un appalto truccato e Michele si arrangia come può. La loro tranquillissima vita, però, sta per essere messa sotto pressione. Margherita, sorella minore di Silvio e fidanzata di Michele, fissata per l’oroscopo è incinta e sta attraversando un periodo di stress preparto. Paolo, l’altro fratello di Silvio, sta per tornare a Napoli dopo aver passato sei anni a Roma per studiare teologia contro il volere di Silvio che è dichiaratamente ateo. Già questo potrebbe bastare, ma i due non sanno che tutto questo è nulla in confronto a quello che sta per succedergli. Per colpa di un telefonino trovato da Michele per caso, si ritrovano immischiati in una brutta storia che li metterà davanti ad una scelta: sintetizzare una droga, tenendo all’oscuro la suscettibile Margherita e il religioso Paolo, e ricevere 100.000 euro, oppure denunciare tutto alla polizia? Cosa faranno Silvio e Michele? Sceglieranno l’illegale che potrebbe fornirgli finalmente una tranquillità economica, oppure il legale che li lascerebbe nella stessa anonima condizione di vita? Una scelta che indirettamente potrà essere condivisa o meno dagli spettatori che, tra tante risate e incredibili colpi di scena, si chiederanno: ma siamo davvero disposti a tutto per 100.000 euro?
Una commedia brillante per un pubblico ampio. Il costo del singolo biglietto ammonta a 12 euro. C’è ancora tempo per sottoscrivere la tessera per l’intero pacchetto di 8 appuntamenti a 70 euro. Per informazioni rivolgersi ai numeri 335 1739467 oppure 339 1401547.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa