• Lun. Ott 18th, 2021

Caiazzo. Continuano i disservizi postali, cittadini furenti

DiThomas Scalera

Mar 23, 2017

Continuano i disservizi postali a Caiazzo.

Molti i cittadini esasperati che oggi più che mai chiedono, che nel più breve tempo possibile, venga risolta questa problematica che già da tempo sta attanagliando la città amministrata dalla fascia tricolore Tommaso Sgueglia. Un cittadino ha pubblicato su facebook un’ennesima lettera di segnalazione, che vi riportiamo in calce all’articolo, nella speranza che venga presa in seria considerazione dalle autorità competenti.

“LO STRANO CASO DELL’UFFICIO POSTALE DI CAIAZZO”.
Non fraintendetemi,non è il titolo di un film,o di un libro giallo da strapazzo,questa è la triste storia di un bellissimo paesello,situato sulle ariose colline,dell’alto casertano,Caiazzo !
Gli abitanti,erano praticamente tutti vittime di questo “strano Ufficio”,gli impiegati sempre incazzati,scostanti,praticamente perennemente infastiditi,il postamat,non funzionante per un buon 70%. E ancora… La cosa più “strana”,era che questo pseudo ufficio postale,d’inverno non consegnava la posta,per via del freddo,in primavera per i pollini nell’aria,in estate a causa del caldo,ed in fine in autunno,perché cadevano le foglie !!
Insomma un mistero,nessuno,proprio nessuno,poteva sapere se e quando la posta venisse consegnata,tranne che nei rarissimi giorni,il cui il direttore di questo ufficio,si alzava col piede giusto,ed allora ti arrivavano pacchi grossi di lettere e di bollette scadute da tempo !!!
Molti poveri caiatini,erano addirittura costretti a prendere la macchina e a recarsi negli uffici postali,dei paesi limitrofi,il malcontento era generale,ma nessuno parlava !
Finchè un giorno uno di loro,si ruppe le balle e cominciò ad urlare ………
MA SI PUO’ SAPERE CHE C***O FATE ???? MA CHE M***A DI UFFICIO POSTALE SIETE,NON AVETE RAGIONE DI ESISTERE,SE NON SIETE IN GRADO P***A P*****A DI FARE IL LAVORO,PER CUI VENITE PAGATI !!!!!!! ……..e che c***o !!!!!!

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru