• Mer. Ott 27th, 2021

Caiazzo. Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco

DiThomas Scalera

Feb 15, 2016

RACCOLTA_FARMACI
CAIAZZO. Dal 2000 ogni anno, il secondo sabato di febbraio, in tutta Italia, migliaia di volontari di Banco Farmaceutico sono presenti nelle oltre 3600 farmacie aderenti, e invitano i cittadini a donare farmaci per gli Enti assistenziali della propria città: è la G.R.F. – Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco. Ogni Ente viene convenzionato ad una o più farmacie in cui sono raccolti esclusivamente farmaci senza obbligo di prescrizione. Quest’anno i volontari del C.I.S.O.M. (Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta) della Sezione Territoriale Nazionale Matese “Alexis” hanno svolto il loro servizio di volontariato presso la Farmacia Ricciardi nella città di Caiazzo (CE) al fine di raccogliere farmaci da donare a persone indigenti e in gravi condizioni economiche. L’iniziativa che ha visto coinvolti svariativolontari che si sono alternati in due turni per l’intera giornata, ha avuto una risultato lusinghiero. Tantissime persone si sono mostrate sensibili ed hanno donato farmaci di ogni genere. Ai donatori è stato spiegato che parte di quanto raccolto verrà consegnato a famiglie di bisognosi che abitano nell’alto casertano e che costantemente vengono seguiti dalla Sezione nel soddisfacimento dei propri bisogni primari. I farmaci più specifici verranno destinati ad alimentare la scorta di medicinali che la Sezione utilizza durante lo svolgimento di specifici servizi sanitari e di protezione civile in occasione di eventi a carattere nazionale, regionale e provinciale realizzati anche con l’ausilio dell’ambulatorio mobile: fiore all’occhiello della Sezione. La manifestazione ha ottenuto anche il duplice scopo di far conoscere a tantissime persone il millenario Sovrano Militare Ordine di Malta ed il suo braccio operativo: il CISOM. I volontari hanno illustrato per sommi capi le finalità dell’Ordine e i compiti del Corpo facendo comprendere i principi che animano la missione dei volontari l’“obsequiumpauperum” e la “tuitiofidei”. Da nove secoli , la missione dell’Ordine è di promuovere la gloria di Dio mediante la santificazione dei membri, il servizio alla Fede, al Santo Padre e l’aiuto al prossimo.Il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di Malta svolge questa missione come “ordine religioso laicale, tradizionalmente militare, cavalleresco e nobiliare, dedito al carisma di alimentare, testimoniare e difendere la fede “tuitiofidei“ e di servire i poveri e gli ammalati che rappresentano il Signore “obsequiumpauperum”. L’opera del CISOM si ispira ai valori cristiani e cattolici, volti all’attenzione e al rispetto verso il prossimo, specie delle difficoltà, nonché verso la Vita e verso il Creato.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru