• Mar. Ott 26th, 2021

Caiazzo. Il teatro ‘Jovinelli’ riapre i battenti

Ufficializzato il cartellone della stagione 2021/2002

Riapre i battenti il teatro ‘Jovinelli’ di Caiazzo dopo il periodo di inattività legato alla fase più emergenziale della pandemia da Covid-19. Il direttore artistico Enzo Varone, in accordo con il responsabile dell’organizzazione Franco Mantovanelli, ha reso noto il cartellone della stagione 2021/2002.  Anche quest’anno l’amministrazione comunale, capitanata dal sindaco Stefano Giaquinto, ha supportato l’iniziativa, diventata ormai un’abitudine del territorio. 

Si partirà domenica 21 Novembre con ‘Capricorno come Gesu”, commedia in due atti di Gennaro Scarpato e Oreste Ciccariello, interpretata da Ciro Liucci, Rosaria Petrillo, Peppe Sannino, Francesco Pirozzi ed Enzo Varone. 

Il 5 dicembre sarà la volta del recital ‘Raccontando Eduardo’ con Antonio Vitale, accompagnato dalla chitarra di Gigi Nigro. 

‘In..Canto Napoletano’ sarà l’appuntamento pre-natalizio del 19 dicembre con il maestro Franco Mantovanelli (chitarra), affiancato da Andrea Beneduce (mandolino) e Luca Natale (mandolino) in un viaggio attraverso suoni, colori e melodie della canzone classica napoletana dal 1850 al 1950. 

‘Piccoli crimini coniugali’ di Éric-Emmanuel Schmitt vedrà in scena Antonio D’Avino e Gioia Miale nella prima messa in scena del 2022, domenica 9 gennaio. 

Rosella Di Lucca ed Antimo Buonanno faranno rivivere il mito della divina attrice americana in ‘Marilyn-Storia di una bordeline’, domenica 30 gennaio. 

Il 20 febbraio Salvatore Mazza porterà sulle tavole di palcoscenico caiatine il suo testo ‘Tutta colpa di Salvatore’, supportato da Andrea De Ruggiero e Sabino Balestrieri. 

Carmen Pommella omaggerà Laura Betti con la peice ‘Venere tascabile’ di Antonio D’Avino Domenica 20 Marzo.  

Rosario Minervini, Ciro Esposito e Salvatore Catanese chiuderanno l’annata il 10 aprile con ‘Tutti giù per terra’. 

L’ingresso per singolo spettacolo costerà 12 euro mentre l’abbonamento completo per le otto proposte 70 euro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa