• Dom. Ott 17th, 2021

Caiazzo. Laboratori di "giochi, tradizioni e mestieri di un tempo", 120 iscritti

DiThomas Scalera

Apr 2, 2017

CAIAZZO. Il 15 marzo l’associazione Pro Loco Caiazzo “Nino Marcuccio”, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Aulo Attilio Caiatino”, ha dato il via ai laboratori di “Giochi, tradizioni e mestieri di un tempo”. L’iniziativa, dedicata alla memoria di Nino Marcuccio, ha registrato una massiccia partecipazione, soprattutto per quanto riguarda gli alunni delle scuole primarie. Tanto che dopo due incontri, per facilitare l’apprendimento e la partecipazione dei più piccoli, si è pensato di dividerli su due fasce orarie. Per cui gli incontri si terranno, sempre nell’atrio della scuola primaria di Caiazzo centro, il martedì dalle ore 18.00 alle 20.00 per gli studenti della Scuola secondaria di 1° e il mercoledì dalle ore 16.30 alle 18.00 e dalle 18.00 alle 19.30 per gli alunni della scuola primaria. Il progetto, nato dalla volontà di tramandare alle nuove generazioni spaccati di vita vissuta nella semplicità e per evitare che giochi, mestieri e tradizioni di un tempo cadano definitivamente nell’oblio, si sta svolgendo regolarmente. In questi primi incontri c’è stato il recupero di alcuni giochi tradizionali, raccontati e dimostrati da alcuni caiatini come il signor Raffaele Morelli che ha presentato Treks, Spaccavasule, giochi di prestigio, e la signora Lucrezia Mastroianni che ha fatto vedere il Singhetto e il Pegno. Lo staff dell’associazione Pro loco Caiazzo “Nino Marcuccio”, coordinato dalla responsabile del progetto, Ivania Marcuccio, e supportato da due veterani, il vice-presidente Biagio Santacroce e il segretario Giuseppe Pepe, ha inoltre mostrato e fatto praticare la Campana, il gioco delle Biglie, una Monta, zompa cavallina, lo schiaffetto e il treno merci. La riscoperta dei giochi rappresenta un momento importante per i ragazzi per conoscere le proprie radici e sentire, attraverso i racconti delle persone che li hanno praticati durante la loro infanzia, un senso di appartenenza.
L’associazione Pro Loco Caiazzo “Nino Marcuccio” si riserva la possibilità di modificare giorni ed orari dei laboratori, in base alle esigenze dei partecipanti e della disponibilità degli artigiani che interverranno. Per maggiori info rivolgersi alla referente, Ivania Marcuccio, 345.7373398, o alla Pro Loco Caiazzo, piazza S. S. Menecillo, n.1 – tel. 0823 862761 – [email protected], tutti i giorni dalle 9:30 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 19:00.


Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru