• Mer. Ott 27th, 2021

Caiazzo. Mensa scolastica, sarà la ditta seconda classificata a gestire il servizio

DiThomas Scalera

Mar 7, 2016

mensa-asilo
CAIAZZO. A partire dai prossimi giorni, sarà la ditta seconda classificata a gestire il servizio di mensa nelle scuole cittadine. A circa un mese dalla revoca dell’appalto alla ditta aggiudicataria, il responsabile del settore, Renzo Mastroianni, ha proceduto, nei giorni scorsi, allo scorrimento della graduatoria e al contestuale affidamento del servizio al Ristorante “Dei Fiori” della vicina Alvignano, piazzatosi subito dopo l’azienda sammaritana nell’incanto bandito dal municipio nel settembre dello scorso anno. I titolari della ditta alvignanese hanno dovuto produrre la documentazione richiesta a sostegno dei requisiti, come dichiarati in sede di gara, in attesa della firma del contratto che darà il via libera definitivo alla ripresa della refezione nei plessi scolastici caiatini dove agli alunni non vengono più serviti pasti ormai da fine novembre. Il sindaco Tommaso Sgueglia e l’assessore alla Pubblica Istruzione Giovanni Mastroianni contano di comunicare l’inizio del nuovo servizio mensa già nei prossimi giorni, così da garantire alla popolazione studentesca caiatina la piena fruizione di tutti i servizi scolastici, come programmati e attuati dall’amministrazione all’inizio del corrente anno, al fine di favorire una migliore realizzazione delle attività didattiche e formative da parte delle scuole di ogni ordine e grado presenti nel capoluogo caiatino.
caiazzo

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru