Mar. Mag 26th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Caiazzo. Raccolta del vetro, si punta a migliorare il servizio

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

caiazzo

CAIAZZO. Punta dritto al miglioramento del servizio di raccolta del vetro il Comune caiatino. Nell’ambito delle azioni messe in campo per incrementare ed incentivare la raccolta differenziata sull’intero territorio comunale, l’amministrazione guidata dal sindaco Tommaso Sgueglia ha inteso dare il là alla messa in funzione di una macchina trita vetro che possa essere utilizzata da tutti i cittadini che hanno l’esigenza di smaltire il vetro presente nelle loro case. In tale ottica, su proposta dell’assessore all’Ambiente Arianna Ponsillo, la giunta ha espresso la volontà di dotare l’Ente del macchinario mobile che consente di ridurre al minimo il volume e, di conseguenza, l’impatto ambientale dei contenitori in vetro, fornendo apposito atto di indirizzo al funzionario competente affinchè in termini brevi si attivi per l’individuazione di ditte idonee al solo fine di sperimentare la pratica per i prossimi 12 mesi senza alcun onere per il municipio di piazzetta Martiri Caiatini. “L’amministrazione comunale intende andare incontro alle esigenze dei cittadini più svantaggiati – spiega il primo cittadino Sgueglia – i quali hanno difficoltà a conferire il vetro presso l’isola ecologica, perciò puntiamo a sperimentare l’utilizzo di nuove apparecchiature che ne consentono la riduzione mediante frantumazione, agevolando in tal senso il trasporto ed riducendone l’ingombro”. Il progetto della tritatura del vetro così da realizzare un servizio itinerante in città è solo l’ultimo intervento in ordine di tempo attuato dall’Ente di piazzetta dei Martiri Caiatini in ossequio al programma di iniziative teso a potenziare il sistema del “porta a porta” sull’intero territorio comunale, e finanziato con una somma pari a 23 mila euro dall’ente di Corso Trieste e dalla Regione Campania, nell’ambito delle politiche di incentivazione della raccolta dei rifiuti solidi urbani a livello regionale.

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close