• Gio. Ott 28th, 2021

Caiazzo. Sarà varato presto l’Osservatorio sulla mensa scolastica

DiThomas Scalera

Nov 21, 2015

mensa_scolastica_1__800_800

CAIAZZO. Sarà varato presto l’Osservatorio sulla mensa scolastica, l’organismo costituito da amministratori comunali, rappresentanti di genitori ed esperti per il controllo sul buon andamento della refezione nelle scuole cittadine e sull’efficacia del servizio reso dalla ditta Antevorta, affidataria della preparazione e della somministrazione dei pasti ai tanti alunni che quotidianamente frequentano le scuole materne ed elementari del capoluogo caiatino. L’annuncio è stato dato dal sindaco Tommaso Sgueglia nel corso dell’assemblea con le mamme caiatine svoltasi giovedì pomeriggio in un’affollata sala consiliare del Comune, alla presenza anche dell’assessore alla Pubblica Istruzione Giovanni Mastroianni, di diversi docenti che operano nel mondo della scuola locale e di rappresentanti dell’Asl, la cui unità operativa di prevenzione collettiva sarà coinvolta all’interno della commissione speciale, così come espresso dal primo cittadino. Un confronto pacato e costruttivo che ha visto comune e genitori marciare uniti verso l’obiettivo di garantire la miglior mensa possibile ai bambini, attraverso la nomina dei componenti dell’osservatorio che vedrà al suo interno un rappresentante per ogni plesso scolastico, una delegazione composta da amministratori e funzionari comunali, dalla ditta che si occupa del servizio, da insegnanti e medici competenti. “L’Osservatorio sulla mensa nelle nostre scuole – ha dichiarato il sindaco Sgueglia, unitamente all’assessore Mastroianni – è un organo di garanzia fondamentale per assicurare un controllo diretto e veloce sulla qualità del servizio dalla azienda che ha vinto la gara, per una verifica della quantità dei pasti e sulla bontà dei cibi utilizzati, per un rapido accertamento della regolarità delle procedure sanitarie ed alimentari, anche in termini di pulizia e conservazione degli ingredienti utilizzati, seguite per preparare i pasti e per servirli ai nostri figli”.  Tra le facoltà dell’organismo di controllo, quella di accedere alla sala mensa, al locale cucina e di eseguire qualsivoglia controllo nell’esclusivo interesse dei bambini.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru