• Mar. Dic 6th, 2022

Sotto sequestro un frantoio oleario nel comune di Caiazzo

CAIAZZO. I Carabinieri Forestali di Formicola, con l’ausilio di personale tecnico dell’ARPAC – Dipartimento di Caserta, a seguito di un controllo presso un frantoio oleario, hanno constatato, nel comune di Caiazzo, presso la sede operativa di un frantoio oleario hanno accertato una tracimazione dalle vasche di stoccaggio (che risultavano colme) delle acque di vegetazione/reflui oleari in esse contenute e derivanti dalla molitura delle olive ivi effettuata.

Inoltre, nel terreno posto alle spalle del frantoio erano ben evidenti i segni della presenza di smaltimento illecito di acque di vegetazione/reflui oleari.

Si è anche accertato, mediante prova idraulica, che la tracimazione era dovuta in parte ad uno scarico diretto delle acque di lavaggio della macina del frantoio e dei locali circostanti, mediante una serie di griglie e tubazioni, che confluivano attraverso un tubo in PVC direttamente sul nudo terreno ed in parte attraverso un sistema di troppo pieno che riversavano verso l’esterno i reflui oleari quando le vasche risultavano colme.

I militari hanno quindi proceduto, nei confronti del titolare dell’azienda, al sequestro dei terreni posti nelle adiacenze del plesso aziendale interessati dall’illecito smaltimento dei reflui oleari, che è stato denunciato per il reato di gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi costituiti da reflui oleari.

Print Friendly, PDF & Email
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale

Rispondi