campaniaNewsPietramelara

Calabritto/Pietramelara. ‘Una mano amica’, premiata anche la Protezione Civile di Pietramelara

Importante riconoscimento per il Nucleo Comunale coordinato da Franco Fochetti

La manifestazione del premio internazionale si è svolta in provincia di Avellino

CALABRITTO/PIETRAMELARA. Nella serata di sabato 31 agosto, la Protezione Civile del Comune di Pietramelara ha partecipato al premio internazionale ‘Una mano amica’ che si è tenuto a Calabritto, in provincia di Avellino. A rappresentare il comune pietramelarese il Consigliere comunale dott. Giovanni Zarone. Durante la manifestazione il Nucleo Comunale di Protezione Civile, coordinato da Franco Fochetti, ed i volontari hanno ricevuto un attestato di riconoscimento da parte del comune di Calabritto per l’impegno profuso nelle attività del territorio. L’appuntamento che si è svolto in Irpinia è un momento di ringraziamento per tutti i volontari che operano nei comuni di tutta Italia e anche all’estero, dove vengono ricordate le operazioni più importanti svolte durante l’arco dell’anno.

Il volontario della Protezione Civile è colui che dedica il proprio tempo libero alla collettività, alle volte mettendo a rischio la propria vita durante interventi rischiosi. I volontari aiutano le forze dell’ordine durante le missioni di soccorso, spesso sono i primi ad intervenire quando c’è neve o incendi. Per tutti questi motivi dobbiamo essere sempre vicini ai volontari come loro sono vicini a noi.

Il sindaco di Calabritto Gelsomino Centanni ha salutato il comune di Pietramelara e ha ringraziato i presenti per aver partecipato alla manifestazione. Il comune ha consegnato il proprio gagliardetto a quello avellinese e alla Protezione Civile comunale in segno di amicizia e di stima.

“Grazie a tutti coloro che si occupano di volontariato e un ringraziamento particolare ai nostri volontari della Protezione Civile – dichiara il Consigliere comunale Giovanni ZaroneAccompagnato dal Maresciallo Franco Fochetti e dai nostri volontari ho avuto la possibilità di apprendere quanto lavoro c’è dietro ad ogni Nucleo di Protezione Civile”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.