News

Calano i premi RC Auto, ma a Napoli 1 auto su 6 è ancora senza assicurazione

Secondo gli ultimi dati resi noti da Ania (Associazione delle Assicurazioni) relativi all’anno 2017, ben 2,8 milioni di veicoli circolanti in Italia risultano privi dell’obbligatoria assicurazione, pari al 6,3% del totale dei mezzi circolanti. Numeri che risultano in lieve diminuzione rispetto a quelli del 2016, ma la percentuale risulta essere ancora significativa nel Sud Italia, soprattutto in Campania dove nel capoluogo è stimato che 1 veicolo su 6 non risulta in regola a livello assicurativo.

Un fenomeno quello dell’evasione assicurativa che genera preoccupazione, e che deve essere considerato con un occhio di particolare riguardo in zone come la Basilicata, il Molise, Sardegna, Calabria e soprattutto in Campania, dove l’incidenza dei non assicurati è il doppio rispetto alle altre località della nostra penisola.

Nemmeno la riduzione del premio RCA che si è registrata negli ultimi anni nel nostro paese ha portato a una riduzione consistente del fenomeno dell’evasione assicurativa, il motivo di questi numeri è che più la RCA risulta cara per via di sinistri e frodi varie, più di proposito si viaggia senza copertura.

Il problema è che questi veicoli circolanti senza idonea assicurazione sono delle mine vaganti in caso di incidente, chi l’ha subito deve rivolgersi al Fondo Vittime per avere la possibilità di ottenere un risarcimento, procedura che risulta essere lunga e complessa. Nel cercare di venire incontro alle esigenze degli automobilisti e arginare i fenomeni di evasione ci sono compagnie come UnipolSai, che permettono di avere una polizza seria e conveniente a prezzi contenuti, fornendo la possibilità al cliente di effettuare un preventivo online assicurazione auto in modo gratuito e veloce e di avere a disposizione un’assistenza h24 per ogni genere di necessità.

Tornando la tema dell’evasione assicurativa, pare che l’unica soluzione per la risoluzione del problema sia quella legata alla tecnologia. Autovelox, varchi elettronici e ZTL, che leggono targhe e si collegano al database dei veicoli immatricolati e assicurati, possono fungere da valore aggiunto nello scovare le auto senza assicurazione. Al momento questa possibilità non ha trovato ancora una applicazione da parte della normativa vigente, la Legge 27/2012 che consente alle telecamere di scovare le vetture non assicurate non ha ancora trovato applicazione a causa della mancanza dei decreti attuativi. La causa di tale ritardo pare sia imputabile alla necessità di avere la banca dati dove affluiscono le informazioni della Motorizzazione e delle assicurazioni aggiornata in tempo reale, ma al momento non si capisce chi debba garantire l’aggiornamento di tale sistema.

Sarebbe interessante che in sostituzione a questo fosse messo in pratica anche un sistema a strascico, che permetta un controllo automatizzato delle targhe in circolazione attraverso telecamere installate su oltre 200 veicoli della Polizia. L’operazione “Mercurio insurance” del luglio 2017 andava in questa direzione, 400 pattuglie della Polizia e 8000 poliziotti impegnati in 103 province italiane hanno verificato complessivamente 408.883 veicoli e in 2.419 casi è stato disposto il sequestro del mezzo per mancata copertura assicurativa, operazione che al momento è rimasta l’unica effettuata a livello nazionale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.