• Dom. Set 19th, 2021

Il centravanti norvegese continua a stupire

Ha deciso l’andata degli ottavi di finale di Champions League con una doppietta fantastica. Erling Haaland è probabilmente l’attaccante del momento in Europa. Le due reti del centravanti norvegese hanno permesso al Borussia Dortmund di superare il Paris Saint Germain. Acquistato dal Salisburgo durante il mercato invernale, il 19enne si sta confermando goleador anche in Germania.

Numeri alla mano, i centri stagionali di Haaland sono da record. Da giugno 2019 a gennaio 2020, con la maglia del Salisburgo, il bomber 19enne ha firmato 16 reti in 14 presenze in campionato, 4 gol in 2 presenze nelle coppe nazionali e 8 in 6 match di Champions. Statistiche a cui vanno aggiunti i sigilli realizzati da gennaio 2020 con la maglia del Dortmund (8 in 5 presenze in Bundesliga, 1 in 1 presenza in Coppa di Germania, e 2 in 1 presenza in Champions). Per un totale complessivo di 40 gol. E pensare che Haaland è stato molto vicino alla Juventus.

La curiosità

L’ex calciatore e amico di famiglia Jan Aage Fjortoft, ora commentatore per una tv norvegese, ha svelato un aneddoto in diretta: “Erling? Che vi aspettavate da uno che è stato concepito in uno spogliatoio?”. Un concepimento avvenuto durante un rapporto consumato nello spogliatoio del Leeds.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Andrea De Luca

La rassegna