• Lun. Ott 18th, 2021

Calcio. Napoli-Fiorentina 0-2. Azzurri imbarazzanti

Reti di Chiesa e Vlahovic. Terza sconfitta di fila in campionato per Gattuso

Impresa della Fiorentina nell’anticipo serale della ventesima giornata di Serie A: i viola battono 2-0 il Napoli al San Paolo. La squadra di Iachini conquista tre punti meritatissimi con un gol per tempo, andando in vantaggio al 26′ con un destro di punta di Chiesa e raddoppiando al 74′ con un sinistro a giro di Vlahovic. Per gli azzurri solo un palo esterno di Insigne al 51′. Terza sconfitta consecutiva in campionato per Gattuso, agganciato proprio dai toscani in classifica, crisi che continua ed Europa lontanissima. “Imbarazzanti, chiediamo scusa. La squadra è malata, ora andiamo in ritiro” ha detto l’ex allenatore del Milan a fine gara.

IL TABELLINO

NAPOLI-FIORENTINA 0-2
Napoli (4-3-3)
: Ospina 6; Hysaj 5, Manolas 5, Di Lorenzo 5, Luperto 4,5; Allan 5 (11′ st Demme 5,5), Ruiz 5, Zielinski 5,5 (18′ st Lozano 5); Callejon 5 (30′ st Llorente 5,5), Milik 5,5, Insigne 5,5. A disp.: Meret, Karnezis, Tonelli, Elmas, Lobotka, Younes. All.: Gattuso 5.
Fiorentina (3-5-2): Dragowski 6; Milenkovic 6,5, Pezzella 6, Caceres 6,5; Lirola 6,5, Benassi 6,5, Pulgar 6, Castrovilli 7,5, Dalbert 6 (42′ st Ceccherini sv); Chiesa 7 (33′ st Sottil sv), Cutrone 6,5 (21′ st Vlahovic 7). A disp.: Terracciano, Brancolini, Venuti, Ranieri, Terzic, Zurkowski, Ghezzal, Badelj, Eysseric. All.: Iachini 7.
Arbitro: Pasqua
Marcatori: 25′ Chiesa, 29′ st Vlahovic
Ammoniti: Hysaj, Demme (N); Dalbert (F)
Espulsi: nessuno

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Andrea De Luca

La rassegna