Ven. Nov 22nd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Calcio. Napoli-Juventus 1-2. I bianconeri ipotecano lo scudetto

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Nel posticipo della ventiseiesima giornata di campionato, la Juventus vince a Napoli e ipoteca lo scudetto. Al San Paolo finisce 2-1 per i bianconeri. La squadra di Allegri va in gol con Pjanic direttamente da calcio di punizione (28′) ed Emre Can di testa (39′). Gli azzurri, in 10 uomini dal 25′ per l’espulsione di Meret, tornano in partita dopo il rosso a Pjanic (47′) e accorciano le distanze in mischia con Callejon al 61′. Insigne, su rigore, ha la chance per il pareggio all’84’ ma colpisce il palo. La Juventus si avvicina all’ottavo scudetto consecutivo.

IL TABELLINO

NAPOLI-JUVENTUS 1-2
Napoli (4-4-2):
 Meret 5; Malcuit 4 (1′ st Mertens 5), Maksimovic 6, Koulibaly 6,5, Hysaj 5; Callejon 6,5 (33′ st Ounas sv), Allan 6, Fabian Ruiz 6, Zielinski 6,5; Insigne 5, Milik 5,5 (27′ Ospina 6).
A disp.: Karnezis, Chiriches, Ghoulam, Luperto, Mario Rui, Diawara, Verdi, Younes. All.: Ancelotti 6
Juventus (4-3-3): Szczesny 7; Cancelo 6 (16′ st De Sciglio 6), Bonucci 6,5, Chiellini 6, Alex Sandro 6; Emre Can 6,5, Pjanic 6, Matuidi 6; Bernardeschi 6 (40′ st Dybala sv), Mandzukic 6 (28′ st Bentancur 6), Ronaldo 5,5.
A disp.: Perin, Pinsoglio, Caceres, Barzagli, Rugani, Spinazzola, Kean. All.: Allegri 6,5
Arbitro: Rocchi
Marcatori: 
28′ Pjanic (J), 39′ Emre Can (J), 16′ st Callejon (N)
Ammoniti: 
Cancelo, Alex Sandro, Bentancur, Dybala (J); Maksimovic, Koulibaly, Allan (N)
Espulsi: 
25′ Meret (N) per fallo su chiara occasione da gol, 2′ st Pjanic (J) per doppia ammonizione
Note: Insigne (N) colpisce il palo su rigore al 39′ st 

Leggi anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close