• Gio. Lug 18th, 2024

Calvi Risorta. 4 mani tra pizza e stella e presentazione del libro di Antonella Amodio

L’evento si terrà alla pizzeria “Olio e Basilico” a Calvi Risorta

CALVI RISORTA (CE) –Mentre la Nazionale di Luciano Spalletti si gioca la qualificazione agli ottavi degli Europei contro la Croazia, i veri top player della cucina italiana sono nuovamente di scena alla pizzeria “Olio e Basilico” di Giacomo Garau.

Infatti, la sera del prossimo lunedì 24 giugno nella cittadina casertana si terrà una piacevolissima cena tra pizza, alta cucina e… libro.

Infatti, dopo il recente 4 mani con lo stellato Ciro Sicignano, Giacomo Garau (patron di Olio e Basilico già noto per queste serate tra pizza e cucina stellata) si ripete e rilancia: il prossimo lunedì 24 giugno (proprio mentre gli azzurri affonteranno la squadra di Modric) nuova cena tra pizza e stella (questa volta con lo stellato Angelo Carannante del “Caracol” di Bacoli) ma arricchita dalla presentazione del libro “Calici & Spicchi” di Antonella Amodio.

“Per me l’alta cucina, anche conosciuta come gourmet, è certamente importante, ma a mio avviso –afferma lo chef Angelo Carannante- tutto parte dalla tradizione ed essendo io campano la pizza è al centro della nostra tradizione gastronomica.

Quando l’amico Sergio Sbarra mi propose questo quattro mani con Garau subito fui entusiasta, sono certo che ci divertiremo.

Oltre a farvi gustare un mio primo piatto –prosegue lo stellato di Bacoli- il prossimo 24 giugno proverete la mia pizza… la pizza Angelo Carannante, che sono certo vi stupirà.

Piacevole è anche la circostanza della presentazione del libro di Antonella che –termina Carannante- leggerò con piacere”.

Sulla stessa lunghezza d’onda si collocano le parole del Maestro Pizzaiolo casertano. “Oramai non ci fermiamo più –afferma ridendo Giacomo Garau- e vogliamo trasformare la mia pizzeria in un ristorante stellato.

A parte gli scherzi avere Angelo Carannante da noi è per me un motivo di grande gioia.

Un sogno è, poi, presentare il libro della mia amica Antonella Amodio nel corso di un 4 mani simile”.

Euforico è il commento della giornalista Antonella Amodio. “Ho presentato il mio libro in tantissime pizzerie ed in diversi contesti ma mai durante una cena tra pizza e cucina stellata.

Voglio ringraziare gli amici Giacomo Garau e Sergio Sbarra –prosegue l’autrice di ‘Calici & Spicchi’- per aver pensato ad una serata simile per la presentazione del mio lavoro.

Questa serata eslusiva rappresenta un’opportunità straordinaria per celebrare la convergenza tra la creatività culinaria, l’eccellenza enogastronomica e la storia intramontabile del ‘Falerno del Massico’ (che nel corso del 4 mani in questione sarà quello della azienda ‘Tenuta Bianchini’, ndr.). Quando si fondono la pizza creativa, la cucina stellata ed un vino così illustre –conclude Amodio- si crea una sinfonia di gusto e di tradizione che merita di essere esplorata e celebrata”.

Come partner della serata anche questa volta ci saranno innanzitutto gli “Istituti Scolastici Iervolino” e per l’esattezza “I Carissimi” di Santa Maria Capua Vetere i cui Docenti ed Alunni affiancheranno sia la brigata di cucina che quella di sala.

“Quando Garau e Sbarra chiamano –esordisce l’avvocato Raffaele Iervolino, patron delle omonime Scuole- non possiamo che rispondere ‘presente’, soprattutto dopo la bella cena con Sicignano.

Il compito della scuola deve andare oltre le 5 o 6 ore giornaliere di lezione, deve, infatti offrire –prosegue il presidente della F.I.L.I.N.S.- agli alunni l’opportunità di proiettarsi subito nel mondo del lavoro e serate come questa lo sono certamente utilissime.

E’ poi mia intenzione –conclude Iervolino, tra l’altro patron del ‘Crazy Pizza Napoli’ insieme con Flavio Briatore e Lucio Giordano- organizzare quanto prima una serata di confronto tra la pizza classica e di tradizione e quella moderna che si propone nei vari Crazy Pizza, e certamente Garau sarà invitato”.

A completare la schiera dei partner ci saranno le aziende “Divise & Divise” (che vestirà Garau e Carannante con giacche appositamente realizzate per la serata), “Tenute Bianchino” (i cui vini accompagneranno tutti i piatti della cena), “Il Torchio” di Caserta (che curerà l’abbinamento dei vini e dei fine pasto) e “Sorì” di Teano (i cui prodotti caseari apriranno la cena).

A coordinare il 4 mani in questione sarà, come sempre,  Sergio Sbarra, avvocato civilista del foro di Nola nonché giornalista pubblicista esperto di enogastronomia, meglio noto nel mondo food come l’Avvocato Gourmet.

MENU

Entree

IL LATTE SECONDO SORI’

Degustazione dei prodotti caseari di Sorì

I FRITTI DI GIACOMO

Crocchè, arancini e frittatina

Pizza

MARGHERITA

Pomodoro San Marzano D.O.P, fior di latte di Sorì, basilico, olio evo (Pizzaiolo Giacomo GARAU)

Pizza

TONNO YELLOW

Pizza con cottura crank ed all’uscita stracciata di Bufala Sorì, tartare di tonno pinna gialla, gel di agrumi e polvere di buccia di limoni di Amalfi (Pizzaiolo Giacomo GARAU)

Pizza

PIZZA ANGELO CARANNANTE*

Pizza con crema di peperoncini di fiume, caviale di aringa e cipolle di Tropea marinate (“Pizzaiolo” Angelo CARANNANTE con Giacomo GARAU come “fornaio”)

Primo

RISOTTO UMAMI DI POMODORO

Riso Carnaroli con ricotta di fuscella ed umami di pomodoro (Chef Angelo CARANNANTE*)

Dessert

DOLCI E NON SOLO… (Officine Zuccherine)

http://webmailvtin.alice.it/cp/imgvirgilio/s.gifDolce e Distillati

EURO 40 a persona

(compresi acqua, vini e distillati)

INFO e PRENOTAZIONI

Pizzeria Olio & Basilico

di Giacomo Garau

Via Capitano Alberto Bizzarri

Calvi Risorta (CE)

Tel.: 0823651288 – E-mail: [email protected]

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!