• Gio. Ott 28th, 2021

Calvi Risorta. Ancora crolli nel sito archeologico di Cales, l’appello della Rete ArcheoCales

DiThomas Scalera

Nov 25, 2015

12295257_1086140894744229_3724264922024504502_n

CALVI RISORTA. Ancora crolli nel sito archeologico di Cales. Coinvolto questa volta l’incrocio di via Forma, dove un albero di grosse dimensioni è caduto bloccando interamente la strada. “E’ sempre più evidente che un intervento urgente è necessario, per mettere in sicurezza le scarpate di via Forma e del Cardo Massimo (su cui si trovano alcuni dei monumenti più importanti) e per permettere che il sito sia sempre fruibile. Cales è bene comune e lasciarlo all’abbandono significa destinarlo ad una triste fine” ha dichiarato la Rete ArcheoCales, l’unione organizzativa di associazioni impegnate nella valorizzazione di Cales.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru