• Sab. Ott 23rd, 2021

Calvi Risorta. Attività natalizie, lettera aperta della Piccola Libreria 80mq al Commissario prefettizio

DiThomas Scalera

Dic 21, 2016

CALVI RISORTA. In data 29/11/2016, con delibera n. 56, il Commissario prefettizio affidava la gestione del programma delle attività natalizie alla Pro-loco di Calvi Risorta.

In tale programma venivano inserite le attività di alcune associazioni, tra cui il Mercatino di Natale delle economie etiche e sostenibili della Piccola Libreria 80mq, svoltosi in data 11/12/2016, per il quale non è stato chiesto alcun patrocinio o contributo all’ente comunale.

Va precisato che la presenza dell’evento “Mercatino” in questo calendario, per la sua natura e la sua organizzazione, è probabilmente risultata rilevante ai fini dell’ottenimento del finanziamento erogato, in parti uguali, dalla Camera di Commercio e dal Comune, seppure la Piccola Libreria 80mq non sia mai stata informata né interpellata dalla Pro-loco, né sia stato reso noto il criterio di ripartizione dei fondi per le diverse attività presenti nel programma.

Per quanto detto,

LA PICCOLA LIBRERIA 80MQ:

· rinuncia al beneficio del contributo, pari a € 200,00 previsto dalla citata delibera

· chiede perché è stato dato mandato alla sola Pro-loco di gestire le iniziative natalizie per le quali il Comune ha chiesto il contributo alla Camera di Commercio.

Riteniamo la condivisione e la trasparenza elementi essenziali per una fruttuosa collaborazione tra associazioni.

Da anni proponiamo l’istituzione di un albo comunale e l’assemblea delle associazioni come fondamentale strumento di regolazione della vita associativa del paese.

Rivolgiamo pertanto al Commissario Campini un accorato appello affinché si realizzi questo progetto, promuovendo in modo decisivo la collaborazione fra le diverse realtà che animano il nostro territorio e favorendo la condivisione e la divulgazione delle idee.

Facciamo di Calvi Risorta la città del volontariato… Insieme si può!

Le attiviste e gli attivisti della Piccola Libreria 80mq

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru