• Lun. Ott 18th, 2021

Calvi Risorta. Consiglio comunale dei ragazzi, il PD attacca l’ex sindaco Marrocco

DiThomas Scalera

Mag 19, 2016
Giovanni Lombardi e Giovanni Marrocco
Giovanni Lombardi e Giovanni Marrocco

CALVI RISORTA. Qualche giorno fa si sono svolte le elezioni del Consiglio Comunale dei ragazzi, organizzate dall ‘ Istituto Comprensivo Statale di Calvi Risorta. E’ stata e sarà, in futuro, un’esperienza bellissima per i ragazzi; che già a partire dalla loro giovane età potranno contribuire con proposte e iniziative e sviluppare quel senso civico che è indispensabile in ogni cittadino. Qualche giorno dopo, ci siamo imbattuti in un comunicato stampa del gruppo politico dell’ex (e mai più) sindaco Marrocco dove impropriamente si attribuisce la “paternità” di questa iniziativa. Si legge nel comunicato diramato il 15 maggio 2016 : “questa iniziativa fortemente voluta dall’ex Amministrazione comunale targata Marrocco”, niente di più falso. Il Consiglio Comunale dei ragazzi, fu fortemente voluto dall’ex Amministrazione a “trazione” PD nel 2004, infatti con delibera consiliare n. 52 del 30.11.2004 fu approvato il nuovo statuto comunale, dove all’articolo 10 fu prevista proprio la costituzione del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Questo modo di fare di Marrocco e della sua “allegra brigata”, non ci meraviglia, non è la prima volta che si attribuiscono “paternità” che non hanno; vogliamo solo ricordare all’ex (e mai più) sindaco Marrocco, che un primo cittadino deve avere quella caratteristica di onestà intellettuale e dire le cose come stanno, non essere in eterna e perenne campagna elettorale.
PD Calvi Risorta, 18/05/16
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru