Ven. Nov 15th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Calvi Risorta. Elezioni amministrative, Marrocco si ricandida a sostegno della lista Orizzonte Comune

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

CALVI RISORTA. Con  queste poche righe, voglio esprimere il mio ringraziamento a tutti coloro che mi hanno sostenuto nelle passate elezioni amministrative. Una vittoria, quella del mio gruppo, frutto di sacrifici e dedizione per la propria terra.  Una vittoria  vanificata da una sentenza che non consta a me giudicare se discutibile o meno, rimane però il fatto che oggi ci ritroviamo con un contesto socio-economico, sicuramente, non migliore, rispetto al periodo pre-commissariamento. Commissariamento fortemente reclamato e desiderato dall’attuale aspirante sindaco Giovanni Lombardi.

15 MESI DI COMMISSARIAMENTO, 15 MESI DI STALLO, 15 MESI DI BLOCCO,

per  un paese che stava cominciando a risorgere.

Con lo stesso spirito di sacrificio mi accingo ad affrontare una nuova campagna elettorale, in cui il sottoscritto è candidato consigliere nella lista ORIZZONTE COMUNE, capeggiata da Antonello Bonacci.

Molti si stanno chiedendo del perché di questa scelta, la risposta è molto semplice. Chi mi conosce sa che il mio attaccamento a voler essere presente nell’agone politico non è interpretabile come l’essere attaccato alla poltrona. Oggi questa decisione, presa unanimemente e ben ponderata, insieme al gruppo di amici che mi è stato e sarà ancora una volta al mio e al Vostro fianco, è un ulteriore spirito di sacrificio, un atto di umiltà, fatto esclusivamente per il bene della Nostra cittadina.

Oggi mi rimetto nuovamente in discussione, dando tutto il contributo necessario, frutto di esperienze pregresse per quanto abbiamo già fatto per Calvi Risorta,  assumendomi la responsabilità delle mie scelte, dettate soprattutto dalla consapevolezza che, in un momento così delicato, è necessario unire tutte le forze sane che hanno a cuore le sorti della Nostra comunità, attraverso un progetto di sviluppo socio-economico concreto e condiviso.  Chiedo pertanto nuovamente la Vostra fiducia, fiducia che non ho mai tradito, rimanendo sempre me stesso.

Mi ripropongo con questa alleanza, ripartendo da dove siamo stati “fermati”.

15 mesi di commissariamento sono stati un freno per l’economia del paese; riprendersi non è facile, ma insieme, NOI CON VOI, è possibile.

Giovanni Marrocco

Open

Close