• Ven. Ott 22nd, 2021

Calvi Risorta. Impianto per il trattamento dei rifiuti nell’area ex Pozzi, la giunta comunale si oppone

CALVI RISORTA. Con la delibera di giunta pubblicata oggi,

l’orientamento politico dell’Amministrazione Comunale di Calvi Risorta non lascia spazio ad equivoci:

la tutela del territorio e della salute pubblica hanno la priorità su tutto!
Vista la richiesta di insediamento di un opificio ( attualmente assoggettato alla richiesta di VIA) che tratta la frazione umida dei rifiuti solidi urbani sul territorio di Calvi Risorta/Sparanise, tristemente noto alle cronache come “Area ex-Pozzi”, l’Ente si oppone fermamente ad ulteriori maltrattamenti di quel territorio che merita solo di essere bonificato e salvaguardato.
A breve, su proposta del Sindaco, anche il Consiglio Comunale sarà convocato per deliberare la ferma contrarietà alla realizzazione di questo impianto.

Uniti per la Rinascita Calena

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru