• Dom. Ott 24th, 2021

Calvi Risorta. La I.T.L. di Caserta condanna l’Azienda al risarcimento del danno in favore del lavoratore

Nota della Fiadel

Stamattina l’incontro

CALVI RISORTA. Si è tenuta stamane, presso gli uffici della I.T.L. di Caserta, l’incontro previsto per esperire il tentativo obbligatorio di conciliazione contro il Consorzio R.E.S., azienda operante nel servizio di raccolta rifiuti sul Comune di Calvi Risorta, in seguito alla richiesta di intervento ai sensi dall’art. 11 del D. Lgs n. 124/04 presentata dalla FIADEL.

La stessa dovrà adesso provvedere obbligatoriamente al pagamento di tutti gli istituti contrattuali, previsti dal ccnl di categoria, che per anni ha trascurato, restando indifferente ai nostri inviti e alle nostre segnalazioni, da qui la denuncia dal lavoratore, al quale andrà un’importante somma accumulata nel tempo.

Una sentenza che finalmente pone fine ad una diatriba che si trascina da circa 3 anni e che ha visto come unica protagonista la FIADEL, capace di depositare, con spregiudica costanza, una serie interminabile di denunce alla Prefettura di Caserta, all’ispettorato Territoriale del Lavoro di Caserta e ad altre istituzioni competenti, culminate con l’accordo odierno che per il momento, si fa per dire, restituisce quanto spettante per diritto al lavoratore.

LA FIADEL CASERTA È SEMPRE CON TE. NON È IN FERIE!

Leggi anche:

  1. https://www.v-news.it/teano-sagra-del-guanto-paesano-sabato-3-agosto-a-fontanelle/

    Sagra del Guanto Paesano a Fontanelle di Teano

  2. https://www.v-news.it/caserta-zinzi-presenta-lemendamento-salva-policlinico/

    Zinzi presenta l’emendamento ‘Salva Policlinico’

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru